Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Liet International 2020

Annunciato l’elenco dei 20 artisti che parteciperanno alla 13° edizione del festival delle lingue minoritarie il 3 e 4 aprile 2020 ad Apenrade/Aabenraa in Danimarca

45 sono state le canzoni iscrittesi al Liet International 2020, il festival musicale dedicato ad artisti solisti o gruppi che si esibiscono in una lingua regionale o minoritaria: un aumento notevole delle proposte che testimonia un crescente interesse per la ormai famosa kermesse musicale.
Una giuria di selezione composta da Anneke Holwerda (Paesi Bassi), presidente di giuria al contest frisone Liet 2019, Laura Fosten (Regno Unito), membro della band della Cornovaglia The Rowan Tree che ha vinto l’edizione 2018 del Liet International e Uffe Iwersen (Danimarca), consulente culturale presso il Bund Deutscher Nordschleswiger, organizzatore dell’edizione 2020 del Liet International, ha ascoltato tutte le canzoni ed ha adempito al difficile compito di effettuarne una selezione.
Il risultato è davvero molto variegato, sia per espressione linguistica che per stili musicali.
Qui di seguito le 20 lingue in cui si esibiranno i partecipanti:

  • alsaziano (Francia)
  • asturiano (Spagna)
  • baschiro (Baschiria)
  • basso tedesco (Germania)
  • catalano (Spagna)
  • cornico (Regno Unito)
  • croato del Burgenland (Austria)
  • danese (Germania)
  • frisone dell’arcipelago Heligoland (Germania)
  • frisone (Paesi Bassi)
  • gaelico scozzese (Scozia)
  • galiziano (Spagna)
  • mannese (Isola di Man)
  • romancio (svizzera)
  • sami meridionale (Svezia)
  • sardo (Italia)
  • synnejysk/lingua dello Jutland meridionale (Danimarca)
  • sloveno (Austria)
  • sudtirolese (Italia)
  • tartaro (Tatarstan)

Quella del 2020 sarà un’edizione un po’ diversa dalle precedenti.
Venerdì 3 aprile tutti gli artisti selezionati si esibiranno sul palco davanti al pubblico e alla giuria ma solo dieci di loro potranno poi accedere al gran finale di sabato 4 aprile. 
Il Liet International 2020 è inserito nel programma degli eventi ufficiali organizzati per celebrare i 100 anni di esistenza del confine tra Danimarca e Germania e di conseguenza i 100 anni di presenza della minoranza tedesca nella regione danese dello Schleswig Settentrionale.
Questa edizione sarà pertanto organizzata in collaborazione con la Bund Deutscher Nordschleswiger (BDN), l'organizzazione ombrello che rappresenta la minoranza tedesca in Danimarca.
A nord del confine danese-tedesco nello Schleswig settentrionale vivono 15.000 persone appartenenti alla minoranza tedesca, che qui mantiene le proprie scuole e un ampio spettro di istituzioni sociali e culturali e funge da ponte vitale tra le culture tedesca e danese.
Si possono trovare maggiori informazioni sulla minoranza tedesca e la regione di confine tedesco-danese su questi siti: www.bdn.dk e www.nordschleswig.dk


Per informazioni:
E-mail: lietint@gmail.com
Sito web: liet-international.com