Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Pentedattilo Film Festival

Dal 7 all'11 dicembre nel suggestivo borgo di Pentedattilo, la comunità greco-calabra ospita un festival internazionale di cortometraggio, con incontri, concerti e laboratori

"Pentedattilo è un paese fantasma e richiede altri fantasmi. Il Pentedattilo Film festival è una chiamata alle armi, per tutti quelli che nel cinema si sentono fantasmi, per tutti quelli che del cinema fanno il loro mestiere e la loro arte ma nessuno se ne accorge, per tutti quelli che il cinema non lo fanno ancora ma ci vorrebbero provare, per tutti quelli che fanno i primi passi e il loro talento urla per essere riconosciuto, per tutti i maestri dell’arte cinematografica che vedono divorare dai giganti della montagna la bellezza dell’arte, e infine per tutti quelli che credono nella cooperazione, interculturalità, tolleranza, sostenibilità… ed è per questo che noi continuiamo ad esserci.”

E’ con queste parole che i coraggiosi organizzatori del Pentedattilo Film Festival si presentano sul loro sito web, parole sufficienti a far nascere in molte persone il desiderio di esserci, di essere là come parte di quello che si respira, di essere là come testimoni del valore di ciò che viene realizzato ogni anno.
Pentedattilo è un borgo della Bovesìa calabrese, la zona ellenofona della provincia di Reggio Calabria situata attorno ai monti di Bova, dove ancora oggi si parla il cosiddetto greco di Calabria; un borgo talmente caratteristico per la sua posizione a ridosso di uno spuntone roccioso, da divenire un’icona turistica e culturale della Regione Calabria e negli ultimi anni persino un “caso studio” che l’ha reso meta privilegiata di un diversificato flusso turistico.
E non vi è dubbio che se ha raggiunto questa posizione nell’immaginario collettivo dei viaggiatori, molto del merito sia da attribuire al festival internazionale del cortometraggio che vi viene organizzato dal 2006 e alle persone e alle istituzioni che in esso hanno creduto.
Un bell’esempio di come le attività culturali e i flussi economici sostenibili che riescono a generare possano contribuire alla promozione e alla salvaguardia di luoghi minori, con genti, lingue e tradizioni che altrimenti rischierebbero di scomparire.

Quest'anno nell'ambito del Festival saranno organizzati un workshop di animazione pensato per filmmakers, animatori e illustratori, e una masterclass per registi, produttori, sceneggiatori e animatori per aiutarli a distribuire e vendere le loro opere (iscrizioni entro il 1° dicembre all'indirizzo pentedattilofilmfestival@ramfilm.it); inoltre, in tutte le giornate del festival, i bambini potranno divertirsi partecipando ad un laboratorio di animazione pensato appositamente per loro.



Quando:
7-11 dicembre 2017

Dove:
Borgo di Pentedattilo
Frazione di Melito Porto Salvo (RC)

Per informazioni:
Segreteria del Festival: pentedattilo@gmail.com
Sito web: www.pentedattilofilmfestival.net
Tel.  +39 0965 032426 (Ram Film)