Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Premio Caterina De Cia Bellati Canal

Lingue minoritarie, vita e cultura delle regioni dell’arco alpino: sono i temi portanti dell'annuale concorso bandito nel bellunese i cui termini scadono il 30 giugno 2018

Ritorna anche per l'anno 2018 il Premio Caterina De Cia Bellati Canal, per le specificità di vita e cultura di tutte le regioni alpine dell’alta Italia.
Ritorna anche se colui che l'ha ideato, l'ing. Alberto De Cia in ricordo della propria moglie Contessa Caterina De Cia Bellati Canal, l'ha raggiunta nel 2015: la contessa si era laureata in glottologia nel 1948 con una tesi sulla lingua alloglotta di Timau/Tischlbong, in provincia di Udine, che ancora oggi è ricordata dai componenti del circolo culturale "G. Unfer" di Timau, come la "Bibbia della nostra parlata".
Dal 2017 il concorso è alternativamente riservato a libri editi, negli anni pari, e a tesi di laurea, negli anni dispari. Sia le tesi di laurea che i libri editi dovranno vertere su argomenti pertinenti le Regioni dell’alta Italia, con preferenza alle regioni alpine, ed essere stati pubblicati entro i dieci anni dal corrente anno.
La partecipazione al premio è libera e gratuita, aperta a quanti desiderino concorrere, presentando libri afferenti a:
- Sezione linguistica: parlate alloglotte e dialetti del territorio alpino;
- Sezione storia e arte: storia moderna, contemporanea e anche opere di attualità, storia dell’emigrazione, storia dell’arte, architettura, archeologia, biografi e di personaggi con ruolo importante nella società delle zone alpine;
- Sezione sociologia e antropologia: tradizioni, usi e costumi della vita in montagna, nel passato e nel presente;
- Sezione narrativa: opere in prosa ambientate nelle regioni alpine,storie e personaggi dell’alpinismo.
Le opere, complete della documentazione richiesta, dovranno essere spedite o consegnate entro il 30 giugno 2018 alla Segreteria del concorso presso l’Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali di Belluno.
La cerimonia di premiazione si terrà nella giornata di sabato 24 novembre nella Sala Muccin del Centro Giovanni XXIII a Belluno.


Per informazioni:
Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali
Piazza Piloni 11 – Belluno
Tel. +39 0437 942825
E-mail: sergios@sunrise.it
Facebook @ibrsc

Orario segreteria del concorso:
lunedì - venerdì: 8:00 - 12:00