Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Cinema e diversitÓ linguistica

Prende il via quest'anno 639:kal, un film festival dedicato alla diversità linguistica, che ad ogni edizione metterà al centro una lingua in pericolo d'estinzione: dal 1° al 7 settembre on-line

ISO 639 è uno standard internazionale per la classificazione dei linguaggi e dei gruppi di linguaggi, e attribuisce loro un codice identificativo univoco.
Ma da quest’anno, 639 sarà anche il nome di un festival cinematografico on-line dedicato alla celebrazione della diversità linguistica, che cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle lingue del mondo in pericolo di estinzione e su come l’espansione della loro presenza nel cyberspazio potrebbe contribuire alla loro conservazione ed essere molto utile a scopi educativi.

Ogni anno il festival accenderà i riflettori su uno degli idiomi segnalati nell'Atlante UNESCO quali lingue in pericolo di estinzione  (UNESCO Atlas of the World's Languages in danger).

Questa prima edizione sarà dedicata al Kalaallisut, la lingua eschimo-aleutina parlata in Groenlandia: saranno a disposizione on-line una dozzina di documentari e cortometraggi e si potrà anche assistere a dibattiti e interviste. Scopo del Festival 639:kal è quello di creare uno spazio di dialogo e riflessione sui processi di minorizzazione linguistica, nonché una piattaforma per incrementare la visibilità e l’utilizzo digitale di queste lingue, spazio che si vorrebbe possa continuare ad esistere al di là dell'ambientazione virtuale dell'evento.


Quando:
Dal 1° al 7 settembre 2020

Dove:
www.639festival.org

Per informazioni:
www.639festival.org
info@639festival.org