Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

A teatro con i ladini fassani

La vita ai tempi della Grande Guerra attraverso gli occhi di una fanciulla: il 23 agosto e il 29 settembre a Moena uno spettacolo di narrazione e canto

Nel quadro degli eventi organizzati in occasione del centenario della Grande Guerra, l'Istituto Culturale Ladino "majon di fascegn", in collaborazione con il Comune di Moena, l'APT Val di Fassa e la Scuola di Musica "Il Pentagramma" di Fiemme e Fassa, propone al pubblico CATERINA I giorni e le stagioni. La Grande Guerra e il primo amore.
Si tratta di uno spettacolo di narrazione e canto, opera originale di Fabio Chiocchetti, tratta dal "Piccolo diario di Caterina. 1912-1918: dalla pace alla grande guerra" (ed. 1995), rara testimonianza ragazzina di Moena che all'etÓ di 12 anni si appresta a varcare la soglia della giovinezza negli anni in cui la guerra irrompe drammaticamente nella sua tranquilla esistenza.
La lettura dei brani tratti dal diario, affidata a Rosanna March, Ŕ intercalata dalle musiche originali composte per l'occasione dal maestro Armando Franceschini, su testi di noti poeti ladini quali padre Frumenzio Ghetta, Elsa DaprÓ del Vicare e Valentino Dell'Antonio, interpretate dalla voce di Angela Chiocchetti accompagnata dall'ensemble "Il Pentagramma" composto da alcuni insegnanti della locale scuola di Musica.
L'appuntamento Ŕ fissato per mercoledý 23 agosto e una replica Ŕ in programma per venerdý 29 settembre, nell'ambito del fine settimana "Donne: il coraggio della cultura".


Quando:
Mercoledý 23 agosto 2017, ore 21.00
Venerdý 29 settembre 2017, ore 21.00

Dove:
Teatro Navalge
Piazza Navalge - Moena (TN)

Per informazioni:
ISTITUT CULTURAL LADIN "majon di fascegn" - MUSEO LADIN DE FASCIA
Loc. San Giovanni / SŔn Jan - 38039 Vigo di Fassa / Vich (TN)
Tel. +39 0462 760182
E-mail: museo@istladin.net
Sito web: www.istladin.net