Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Concorso letterario in friulano

Mancano ancora pochi giorni alla chiusura dei termini per partecipare all'ottava edizione del premio letterario in lingua friulana "Zâl par furlan" nell’ambito dei generi "giallo", "noir" e "thriller"

Concorso letterario in lingua friulana "ZÔl par furlan"

Al fine di contribuire in modo significativo alla diffusione della lingua e della cultura friulane il Comune di Spilimbergo, in collaborazione con l'ARLeF (Agjenzie Regionâl pe Lenghe Furlane), la Società Filologica Friulana, l’Istitût Ladin Furlan Pre Checo Placerean e la Union dai Scritôrs Furlans, promuove l’ottava edizione del concorso letterario “Zâl par furlan”.
Il concorso prevede tre sezioni:
- la sezione racconti,
- la sezione video e
- una sezione speciale dedicata alle scuole.
Ogni autore potrà partecipare solo ad una delle sezioni del bando e solo con un elaborato, da presentare entro il 10 febbraio 2020 al Comune di Spilimbergo.
Il termine “zâl”, giallo, comprende anche altre forme simile come il “noir” e il “thriller”. Le opere devono essere completamente - o per la maggior parte - in lingua friulana o nelle sue varianti e per la forma scritta dovrà essere utilizzata la grafia ufficiale.
Per tutte le modalità di partecipazione al concorso e di presentazione delle opere, è possibile scaricare il regolamento completo che trovate a fondo pagina oppure accedere al sito del Comune di Spilimbergo.

Per informazioni:
Comune di Spilimbergo - Ufficio Cultura
Palazzo Tadea - Spilimbergo (PN)
Tel. +39 0427 591115
E-mail: cultura@comune.spilimbergo.pn.it