Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Memorie di guerra nella comunitÓ ladina

E' ancora visitabile a Moena la mostra allestita nell'ambito del Primo Centenario della Grande Guerra del 1914-1918, silenzioso ma eloquente monito sull'insensatezza di tutte le guerre

Grande Guerra, Dolomiti 1915, uniformi

Per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, nel centro di Moena è stata allestita una grande mostra tematica per illustrare le vicende belliche dal fronte austro-russo (Galizia-Bucovina-Volina) alla guerra in alta montagna sulle Dolomiti di Fassa e Fiemme e per ricordare non soltanto gli avvenimenti storici ma soprattutto il loro impatto sulle popolazioni locali.
La mostra “1914-1918. ‘La Gran Vera’, la Grande Guerra: Galizia – Dolomiti” si articola in quattro sezioni permanenti (Galizia 1914, La trincea, Dolomiti 1915 e Guerra alla Guerra!) in cui si alternano diorami altamente scenografici, vetrine tematiche, pannelli didascalici, foto d’epoca e gigantografie. Ogni anno inoltre la mostra ospita una sezione temporanea dedicata ad approfondire una specifica tematica: "Arte e Standschützen", "1916: Italiani all'Assalto!" e per l'estate 2017 "Richard Löwy, un ebreo a Moena".
Oggetto dell’esposizione è in primo luogo la collezione “Simonetti - Caimi”, con oltre 20 uniformi d’epoca, cimeli, reperti, album fotografici, ecc., per un totale di quasi mille pezzi, messa a disposizione dal Museo Ladin de Fascia, arricchita da ulteriori reperti appartenenti a collezioni private.
L’iniziativa è frutto di una collaborazione tra il Comune di Moena, l’Istituto Culturale Ladino e l’Associazione “Sul fronte dei ricordi” di Moena, e si colloca all’interno del progetto pluriennale promosso e coordinato, in occasione del Primo Centenario della Grande Guerra, dal Comun General de Fascia per gli anni 2014 e seguenti, sotto la regia della Provincia autonoma di Trento.
I volontari dell’Associazione “Sul fronte dei ricordi” curano tra il resto, in alcuni dei periodi di apertura della mostra, l’organizzazione di “visite guidate” sui luoghi del fronte nell’area di Costabella, San Pellegrino e Bocche.

Dove:
Teatro Navalge
Piazza Navalge - Moena (TN)

Quando:
Dal 22 giugno al 27 ottobre 2019
Orario di apertura
dal 22 giugno al 15 settembre
tutti i giorni   
10.00-12.30 e 15.30-19.00
tutti i mercoledì   
21.00-23.00

dal 16 settembre al 27 ottobre
tutti i sabati e le domeniche  15.00 - 19.00

Per informazioni:
Museo Ladin de Fascia
Istitut Cultural Ladin “majon di fascegn”
San Giovanni di Fassa / Sèn Jan (TN)
Tel. +39 0462 760182
E-mail: museo@istladin.net

 
Guarda i video promozionali della mostra e l'intervista allo scrittore Erri De Luca