Provincia Autonoma di Trento - Minoranze Linguistiche

Logo stampa
 
Minoranze linguistiche
Condividi: Facebook Twitter
 
 

Lingue di minoranza e alta formazione

Inaugurato a Trento il corso IALM per docenti e studenti universitari per l'insegnamento di lingue e culture minoritarie germaniche del Trentino e del Friuli-Venezia Giulia

Il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Trento, con il sostegno del Servizio Minoranze linguistiche della Provincia di Trento, organizza la seconda edizione di IALM - Insegnare e apprendere lingue di minoranza, un corso di formazione avanzata dedicato all'apprendimento di competenze linguistiche, didattiche e culturali per l'insegnamento - a tutti i livelli - delle lingue e culture minoritarie germanofone di origine bavarese in Italia.

Mentre la prima edizione si era concentrata sulla “Zimbar Earde”, la Terra Cimbra di Veneto e Trentino e sulla comunità della Valle dei Mòcheni, questa seconda edizione analizzerà anche le parlate tedesche del Friuli-Venezia Giulia e quindi sappadino, saurano, timavese e tedesco della Val Canale.

Il corso è aperto a insegnanti, studenti universitari, operatori e a tutti gli interessati di quei territori e agli appartenenti a lingue minoritarie germanofone dell'arco alpino che, a diverso titolo, vogliano approfondire le tematiche d'insegnamento.

L’obiettivo del corso è costruire il profilo professionale del docente di lingua cimbra, mòchena, sappadina, saurana, timavese, e del tedesco della
Valcanale attraverso l’acquisizione e il perfezionamento di competenze didattiche, linguistiche, culturali e giuridiche.

Le lezioni si terranno in modalità a distanza in italiano nei mesi di maggio e giugno mentre durante i laboratori linguistici, organizzati in presenza nel mese di settembre, si utilizeranno le rispettive varietà germanofone.

Agli iscritti sarà rilasciata la certificazione di partecipazione al corso IALM che li qualificherà come specialisti nell'insegnamento delle rispettive lingue di riferimento, se avranno frequentato almeno l'80% delle attività didattiche e se avranno superato le prove finali previste per i singoli insegnamenti; agli uditori sarà rilasciato un attestato di frequenza al fronte della partecipazione ad almeno l’80% delle ore di attività didattica.

Tutte le informazioni necessarie (requisiti di accesso, materie insegnate, docenti, calendario, attestati e informazioni varie) sono evidenziate nel libretto allegato.




Quando:
Inaugurazione e presentazione del corso: 4 maggio 2024
Lezioni online: 11 maggio - 29 giugno 2024 di sabato (vedi programma orario)
Laboratori didattici in presenza: 6-8 settembre 2024


Per informazioni di carattere didattico:
Università degli Studi di Trento
Prof. Ermenegildo Bidese
E-mail: ermenegildo.bidese@unitn.it

Prof.ssa Federica Ricci Garotti
E-mail: f.riccigarotti@unitn.it

Sito web: https://event.unitn.it/minoranze-linguistiche/#corsi_e_seminari